Tim Cook riceve 120 milioni di $ in azioni Apple e ne dona 5 milioni

Tim Cook

Cosa ci fareste con 120 milioni di $? Io comprerei una villa faraonica. Queste cose a Tim Cook non interessano. Il CEO di Apple, come tutti i CEO della Silicon Valley, è dedito alla sobrietà che significa guadagnare molto e spendere poco.

Anche quest’anno, come da accordi stipulati nel 2011, il CEO di Apple ha ricevuto il suo pacco di azioni omaggio. Per l’esattezza Cook ha ricevuto 560.000 azioni che tradotte al prezzo corrente, 214,95 $ ad azione, si traduce con un bonus da 120 milioni di dollari circa.

Di queste 560.000 azioni, la metà sono state conseguite per essere CEO di Apple e non essere andato a lavorare alla concorrenza, mentre l’altra metà è per aver superato degli obiettivi finanziari.

Visto che il piano di ancoraggio è di 10 anni, Cook ha ricevuto pacchetti simili negli ultimi 7 anni e ne riceverà altrettanti fino al 2021 dove potrà decidere se andare via, oppure rimanere per un altro carico di bonus.

Cook ha deciso di donare 23.215 azioni, pari a circa 5 milioni di dollari, ad associazioni non profit. Questo denaro potrà essere dedotto dalle tasse.

Cosa ne pensi?