MacX DVD Ripper Pro converte i DVD in MP4, ecco come averlo gratis

MacX DVD Ripper Pro

Qualche giorno fa mi trovati ad impacchettare tutta la mia collezione di DVD. Circa duecento di unità che collezionai quando i servizi di streaming non erano ancora disponibili. Ormai Netflix, Amazon Prime e altri consentono di accedere a tantissimi film in streaming senza dover passare per un supporto fisico.

Ma c’è il pericolo che quei DVD in futuro diventino illeggibili. Attualmente quasi tutti i computer sono venduti senza lettori ottici, quindi tra una ventina d’anni potrebbero essere persi per sempre. Per questo motivo potrebbe essere saggio digitalizzare tutto e conservarlo in dischi o servizi cloud.

A tal proposito vi segnalo l’app MacX DVD Ripper Pro per Mac. Si tratta di un software che trasforma i DVD fisici in file MP4. Questo software per Mac ha a suo vantaggio l’ottimizzazione di GPU e GPU per velocizzare la conversione del video di 5 volte rispetto a software concorrenti.

Per esempio in un test fatto con il film “I Am Wrath” di 1 ora e 30 minuti, dal peso di 4,7 GB, la conversione è avvenuta in circa 5 minuti dichiara lo sviluppatore. Altri software simili registrano il flusso video in tempo reale, mentre MacX DVD Ripper Pro fa scorrere tutto a 320 fps accelerando la creazione del file.

Il software consente anche di riparare le parti danneggiate dei DVD un po’ graffiati. Uno strumento di editing integrato consente di tagliare i file digitali e aggiungere elementi, come dei sottotitoli.

MacX DVD Ripper Pro si può acquistare per 29,95 $ con aggiornamenti a vita, oppure si può tentare di ricevere un codice per la versione corrente condividendo un post su Facebook. Trovate le specifiche del contest e il pulsante di condivisione nel sito ufficiale del MacX DVD Giveway. Dopo il 31 agosto la licenza tornerà a prezzo pieno per 67,95 $.

Il contest per ottenere la copia gratuita andrà avanti fino al 15 settembre.

Cosa ne pensi?