Apple offre 2 mesi di iCloud, ma solo negli USA

iCloud spazio

Ho iniziato anche io con i 5 GB di spazio gratuito per iCloud, poi dopo qualche mese mi sono accorti che non era sufficiente e sono passato a 50 GB. Ora che ho più dispositivi collegati, compreso alcuni dei familiari, sono passato a 200 GB. In fondo per 2,99 € al mese è un buon compromesso.

La società, per dimostrare quanto sia utile avere maggior spazio, ha stretto un accordo con alcuni operatori telefonici. Per adesso questa promozione vale solo negli Stati Uniti. L’offerta prevede di regalare un bonus di 2 mesi di iCloud a 200 GB. Al termine l’utente può decidere se tornare indietro oppure continuare ad usare questo spazio.

Dallo scorso maggio la società ha offerto anche il primo mese gratuito di iCloud per i nuovi iscritti. Quindi giocando bene i bonus si può arrivare a 3 mesi, almeno negli USA.

L’offerta ricorda un po’ quella attuata con Apple Music. Oltre ai 3 mesi gratuiti all’iscrizione, alcuni operatori telefonici offrono 6 mesi di abbonamento compreso nel piano sottoscritto. Per esempio in Italia lo propone Wind Tre per alcuni piani.

Cosa ne pensi?