Keepy, la soluzione per virtualizzare i telecomandi dei cancelli automatici

Keepy

I cancelli elettrici sono molto comodi, soprattutto in inverno quando piove. Basta avere il telecomando con il codice giusto da inviare alla centralina, per attivare l’apertura del cancello e farlo chiudere dopo il nostro passaggio. Potrebbe capitare, però, di dimenticare il telecomando.

Oppure potrebbe capitare di dover aprire ad un parente che arriva a casa nostra prima di noi, oppure per far parcheggiare un amico di passaggio. In questo caso ci sono altri strumenti che corrono in nostro aiuto.

Keepy è stato sviluppato in Italia, a Casal di Principe. Si tratta di un accessorio che consente di virtualizzare il telecomando dei cancelli automatici. Un principio che in passato abbiamo visto applicare per i condizionatori.

In pratica si inserisce l’accessorio nella presa di corrente. Tramite un’app per smartphone bisogna autenticare la rete WiFi nel dispositivo. A questo punto basta carpire il segnale del telecomando del cancello per registrare la traccia.

Da quel momento l’app per smartphone può essere usata per aprire il cancello. Basta che Keepy sia coperto da segnale WiFi e sia in direzione del cancello automatico, in modo da inviargli il segnale per l’apertura. L’app consente di generare un codice di autenticazione da mandare agli amici, in modo da avere accesso all’apertura fino a quando non decideremo di revocare il codice.

Il dispositivo si finanzia su Kickstarter. Per 59 € si riceverà un’unità dal prossimo dicembre. Qui trovate l’elenco dei cancelli supportati.

Cosa ne pensi?