Eve Room, il sensore per monitorare la qualità dell’aria nella stanza si rinnova

Eve Room

C’è sempre differenza di aria tra l’interno e l’esterno di un’appartamento. A volte non ce ne accorgiamo, ma l’aria all’interno di una stanza, soprattutto se abbiamo le porte e finestre chiuse, può diventare inquinata. Il livello di ossigeno può ridursi e possono cambiare dei fattori, come temperatura e umidità, che possono pregiudicare la respirazione.

A tal proposito ci sono dei sensori che aiutano in questo. Corsair, dopo aver acquistato la divisione Eve da Elgato, ha deciso di creare un catalogo di sensori compatibili con HomeKit: il sistema domotico di Apple.

Eve Room è tra i primi accessori ad ottenere un nuovo stile. Il nuovo modello guadagna un display e-ink dove poter leggere informazioni chiave, come:

  • Il VOC, il livello di qualità dell’aria.
  • La temperatura.
  • La quantità di umidità.

Il tutto finisce in un’app ufficiale dove si possono leggere grafici e ricevere avvisi se la qualità dell’aria cala sotto una certa soglia. Utilizzando HomeKit possiamo chiedere a Siri la temperatura della stanza o la qualità dell’aria, inoltre si possono attivare delle scene, per esempio se abbiamo delle finestre motorizzate possiamo farle aprire quando la temperatura sale o scende troppo.

Eve Room si può già ordinare su Amazon per 99,95 € invece di 121,94 €. Le spedizioni partiranno dal 12 settembre.

Cosa ne pensi?