Apple ha comprato Akonia Holographics per la realtà aumentata

Akonia Holographics

Era da un po’ di tempo che non sentivamo notizie di acquisizioni da parte di Apple. L’ultima arriva oggi. La società di Cupertino ha comprato Akonia Holographics, azienda impegnata nella costruzione di sistemi per la realtà aumentata.

La Akonia Holographics è stata fondata nel 2012 in Colorado, nella città di Longmont. I suoi fondatori sono scienziati e ricercatori impegnati nel settore della realtà aumentata. In una prima fase la ricerca ha visto la creazione di un sistema di storage dei file per la realtà aumentata, successivamente sono stati sviluppati schermi e lenti in grado di gestirli.

Apple ha commentato l’acquisizione con la sua classica risposta di rito:

Apple compra piccole aziende di volta in volta, e generalmente non commentiamo i nostri scopi o piani.

Akonia è riuscita a costruire una lente sottile per la visualizzazione di oggetti nella realtà aumentata. Nel 2012 ricevete un investimento da 11,6 milioni di dollari, quindi ovviamente l’acquisto di Apple è stato pagato di gran lunga di più.

La società sta investendo molto nel settore. Oltre con ARKit per iOS, la società starebbe costruendo le sue lenti che dovrebbero arrivare nel 2020.

Cosa ne pensi?