La Russia vieta la watchface del Pride

Apple Watch Pride

Durante il WWDC 2018 Apple mostrò la watchface del Pride. Una nuova grafica presente negli Apple Watch disponibile con watchOS 4.3.1. La grafica mostra una bandiera colorata fatta di fili, una volta fatto tap sullo schermo i fili vibrano.

Si tratta semplicemente di una grafica che può essere usata liberamente per promuovere la propria appartenenza al mondo LGBT, per appoggiare la causa per le uguaglianze dei diritti o semplicemente perchè fa allegria vedere tutti quei colori.

In Russia, però, non è possibile usarla. Come si sono accorti su Reddit, se l’iPhone viene localizzato in russo la watchface sparisce. Si tratta di un limite imposto dalla Russia ad Apple, per via delle leggi contro i gay attivate nella nazione dal 2013.

Putin è descritto come uno statista forte e vigoroso. Rappresentante di una nazione fatta di veri uomini. Non c’è spazio per delle femminuccie che non sono in grado di mostrarsi bigotti e falsi. Come se nascondere una watchface facesse cambiare i gusti personali di una persona.

Ma questo poco importa. L’importante è che la comunità LGBT in Russia viva sempre in uno stato d’ansia e pericolo, come ogni cittadino di serie B merita di vivere.

Cosa ne pensi?