Roomba i7+, il robot aspirapolvere che si svuota da solo

Roomba i7+

Dalla realizzazione delle mappe, allo studio della guida autonoma. I robot aspirapolvere sono i dispositivi più tecnologici del momento. In poco spazio posseggono molti dei sistemi che in futuro gestiranno il flusso del traffico e altri elementi.

Di recente iRobot ha presentato il suo Roomba i7+. Una versione moderna che possiede dei ritrovati molto utili. Il primo è una colonna che, oltre a ricaricare il robot, consente anche di svuotarlo in automatico.

In totale la colonna consente di svuotare il robot 30 volte. In questo modo basterà buttare via il sacchetto una volta al mese per avere la casa sempre pulita. Non dovremo più ricordarci di pulirlo ogni giorno.

A questo si associa un sistema radar migliorato, per mappare ogni stanza della casa. Tramite l’app per smartphone possiamo ordinare al robot di pulire tutti i pavimenti, oppure determinate stanze. Il sistema di aspirazione a tre livelli consente di eliminare il 99% della polvere e peli dai pavimenti.

L’unica cosa che manca è il lavaggio del pavimento. Ma per quello bisognerà attendere ancora qualche anno, almeno per la carica automatica. L’iRobot Roomba i7+ sarà in vendita a dicembre per 949,99 $.

Cosa ne pensi?