Arrivano le recensioni dell’Apple Watch serie 4 dai media

Dopo aver visto le recensioni riguardanti agli iPhone Xs e Xs Max, i media hanno pubblicato anche le recensioni relative all’Apple Watch serie 4. Per alcuni ritenuto il vero dispositivo principe dell’ultimo evento di Apple.

TechCrunch dichiara che la differenza di visualizzazione dello schermo, che aumenta di 2 mm a quadrante, non si nota fino a quando non si posiziona un orologio serie 3 accanto ad uno serie 4.

TheVerge non ha amato la maggior concentrazione di complicazioni sullo schermo. Dichiara che creano caos. Siri, inoltre, non è ancora reattiva come dovrebbe essere. In compenso, però, siamo di fronte al migliore smartwatch disponibile al momento, grazie anche alla buona integrazione con iOS.

Wired ha dato 8 punti su 10, nonostante il nuovo microfono (a destra e non più a sinistra) non apporta vantaggi importanti nella capacità dell’orologio di udire la voce. Nessun miglioria anche per l’autonomia della batteria. Il sito suggerisce di non cambiare se si ha la serie 3 perchè le novità sono poche.

BuzzFeed riassume la questione con un titolo efficace: “Il nuovo Apple Watch dà la sensazione di essere un dispositivo per un futuro che non è ancora qui”. Tra le note negative c’è la durata della batteria. Il sito immagina una gita in campeggio. Mentre prodotti della concorrenza offrono un’autonomia dei diversi giorni, un Apple Watch deve essere caricato tutti i giorni.

In sostanza l’effetto wow non si registra nelle recensioni. Anche l’Apple Watch serie 4 viene vissuto come una crescita, ma non una rivoluzione. Probabilmente anche complice la mancanza della funzione ECG non ancora disponibile.

Cosa ne pensi?