Safari potrebbe suggerire fake news, Apple chiede aiuto

Safari fake news

Abbiamo creduto che l’invenzione di internet avrebbe portato la conoscenza ovunque. Questo è avvenuto, ma nello stesso tempo ha portato anche disinformazione. Ogni giorno persone senza scrupoli in mutande, dalle loro scrivanie polverose scrivono centinaia di false notizie con il solo scopo di arricchirsi con le pubblicità.

Peggio ancora alcuni gruppi organizzati lavorano in sincronia per disseminare odio e distruggere la fiducia nelle persone. Come una vera e propria attività terroristica della mente. Nel nostro Paese ne sappiamo qualcosa, ma negli Stati Uniti il fenomeno ha raggiunto livelli di esasperazione.

A tal proposito Apple vuole porre un freno. Oltre con Apple News, non ancora disponibile in Italia, la società vuole combattere i suggerimenti di Safari a favore delle fake news. Se usate il browser della Mela, infatti, potrebbe capitare di ricevere dei suggerimenti quando si scrivono delle parole chiave nel motore di ricerca.

Safari suggerisce le prime pagine dell’elenco, per ridurre i passaggi e aprire i link direttamente. Alcuni suggerimenti, però, anziché portare a pagine utili portano alle pagine delle notizie false.

Se ne incontrate qualcuna la società vi chiede di avvisarla. Basta mandare un’email a [email protected] con le parole chiave cercate e le pagine inappropriate suggerite. La società lavorerà alle segnalazioni e cercherà di porre rimedio. Anche se credo lo farà solo con le pagine in inglese.

Cosa ne pensi?