Prende il via il Student ID: il badge negli iPhone

Student ID

Il sistema è già in uso nell’Apple Park. Si tratta di usare il chip NFC degli iPhone, con iOS 12, per entrare negli edifici usando il dispositivo come un badge elettronico. In questo modo non è necessario avere un badge fisico per autenticarsi.

In futuro il sistema sarà esteso anche all’esterno, per esempio per entrare nelle camere di albergo o i tornelli in palestra, ma nel frattempo Apple ha deciso di testare l’uso al di fuori del suo campus con la collaborazione delle università.

Da oggi la Duke University, le università di Alabama e la Oklahoma University potranno usare lo Student ID per consentire agli studenti di entrare nelle parti del campus ad accesso riservato, usando il loro iPhone in cui è caricato un badge speciale.

Lo stesso sistema può essere usato per pagare i servizi nell’università, come la mensa, la lavanderia e i distributori automatici. Lo stesso sistema può essere gestito dall’Apple Watch, con la stessa modalità con la quale si gestisce una card utilizzata con Apple Pay.

Tra qualche mese il sistema sarà allargato alla Johns Hopkins e le università di Santa Clara e Temple.

Cosa ne pensi?