Kuo si sbilancia sugli iPhone e iPad del prossimo anno

Ora che Apple ha aggiornato gli iPhone e iPad, cosa accadrà da qui ad un anno? Sappiamo che Apple lavora 2 anni prima al lancio dei nuovi modelli, quindi probabilmente sta lavorando già da un anno ai dispositivi del 2019.

A tal proposito l’analista Ming-Chi Kuo della TF International Securities, ha mandato un report agli investitori “anticipando” le tendenze del prossimo anno. La prima previsione che fa è un miglioramento del Face ID.

Secondo Kuo Apple migliorerà il sensore ad infrarosso, per ridurre l’incidenza della luce esterna durante la rilevazione del volto. Questo ridurrà drasticamente gli errori di rilevazione.

Kuo si aspetta anche l’introduzione della tecnologia ToF (Time of Fly) con un sensore nella fotocamera in grado di ricostruire le scene in 3D. Per l’analista il sensore sarà introdotto prima negli iPad e poi negli iPhone. Questi ultimi, aggiunge, continueranno ad essere proposti nello schieramento due con schermo OLED e uno con Liquid Retina.

Infine arrivano speranze per l’iPad mini. Kuo dichiarò che sarebbero stati aggiornati nell’ultimo evento, ma probabilmente Apple ha semplicemente spostato il rinnovo di qualche mese.

Cosa ne pensi?