Il filtro DNS 1.1.1.1 di CloudFlare ora è anche un’app per iOS

1.1.1.1

Lo scorso aprile vi parlai del servizio DSN 1.1.1.1 di CloudFlare. Questo indirizzo consente di filtrare la propria navigazione e superare i blocchi territoriali o i ban che a volte alcune nazioni applicano ad alcuni siti.

Usandolo, inoltre, si ottiene anche un leggero incremento del ping, vale a dire del tempo di attesa per il collegamento ai server dei vari siti, questo perchè il DNS di CloudFlare utilizza un sistema di cache distribuito tra centinaia di server nel mondo.

All’epoca, quando ve ne parlai, tutto questo era disponibile per i computer e manualmente per iOS. Ora tutto questo è disponibile grazie ad un’app per iOS. Il vantaggio sta nella semplificazione del processo di utilizzo.

1.1.1.1 consente di installare un certificato. Con un semplice pulsante On-Off si può attivare la navigazione usando i DNS di CloudFlare. Il sistema è simile a quello usato dai filtri VPN, infatti il meccanismo usato è quello della VPN.

L’app pesa 33,6 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store. Funziona negli iPhone ed iPad. L’uso del servizio non richiede abbonamenti.

Cosa ne pensi?