Apple brevetta il sensore per Apple Watch per analizzare i raggi UV

brevetto sensore raggi UV

Se chiedete a Siri del vostro iPhone, o Apple Watch, di indicarvi il meteo, vi darà un’analisi generale delle condizioni di quel momento. Se entrate nell’app Meteo, però, otterrete molte più informazioni. Per esempio le condizioni del vento e anche il livello di raggi UV.

Questi sono espressi con un indice da 0 a 11. Se il livello è 11 non uscite di casa: vi ustionerete sicuramente. Tra 8 e 10,9 potrete usare una crema solare forte evitando gli orari di picco (tra le 12:00 e le 14:30).

Apple ottiene questi dati utilizzando stazioni meteo di terzi. In futuro, però, l’Apple Watch potrebbe rivelare il livello di raggi UV direttamente, mediante un sensore. La società ha brevettato l’uso di questi sensori, integrandoli nella cornice dello schermo dello smartwatch.

watchOS, quindi, vi potrà mandare un avviso indicandovi di mettervi all’ombra o suggerendovi una crema solare quando i raggi sono troppo forti. Un sistema utile quando andiamo al mare e vogliamo evitare insolazioni e scottature.

Al momento non sappiamo se questo sistema arriverà già nella serie 5 dello smartwatch.

Cosa ne pensi?