OrCam MyMe
OrCam MyMe, l'accessorio che ti dice chi hai di fronte 2

Vi siete mia trovati nella situazione in cui qualcuno vi saluta ma non ricordate il nome? Io tantissime volte. I casi tipici in cui partono i vari “Ciao caro. Ciao bomber. Hey campione” e così via. Fino al momento in cui andate a recuperare il nome da qualche parte, magari in un social network.

OrCam MyMe lo fa per voi. Questa videocamera da taschino riconosce i volti di tutti quelli con cui parlate, mandandovi una notifica sull’Apple Watch ricordandovi il nome. Inoltre tiene traccia di quanto tempo passate con gli amici, quanto con i colleghi di lavoro e quanti con la famiglia.

È tutto molto inquietante non è vero? Una sorta di Black Mirror della vita reale. La società, però, dichiara che nessun volto, foto, video o audio viene caricato nel cloud. C’è solo il riconoscimento facciale in un chip del dispositivo.

La videocamera è grande 64,2 x 22,3 x 16,2 mm e pesa 17,2 grammi. Si attacca agli indumenti come una spilla. Il sensore è di 13 megapixel e ovviamente ha bisogno di un’app per iOS o Android per funzionare.

OrCam MyMe è un progetto che si finanzia su Kickstarter. Per 199 $ ne riceverete una a partire da maggio del 2019 con 5 anni di aggiornamento del software di gestione.

Leave a comment

Cosa ne pensi?