Una donna si salva dalla palude grazie al suo Apple Watch

Nei telefilm la Florida è sempre mostrata come un territorio con enormi paludi, spesso abitate da alligatori e serpenti. In alcuni tratta è proprio così. L’uomo ha costruito le infrastrutture attorno a queste paludi e a volte bisogna tenerlo a mente.

Se lo ricorderà soprattutto Amanda Antonio, una donna che stava guidando nella contea di Hillsborough. All’improvviso Amanda ha perso la stabilità nella guida, non sappiamo se per un colpo di sonno o distrazione, ma si è ritrovata fuoristrada a testa in giù.

Il problema più grande è che era finita in una palude che stava inghiottendo la sua auto. Fortunatamente Amanda si è ricordata di avere al polso un Apple Watch. Ha così potuto chiamare il 911 che hanno geolocalizzato l’auto e mandato i soccorsi, come riporta MacObserver.

Se non avesse avuto l’orologio al polso probabilmente chiamare i soccorsi sarebbe stato molto più difficile, visto che avrebbe dovuto mettersi alla ricerca del suo iPhone. Operazione non di certo semplice considerando la posizione e il pericolo incombente.

Cosa ne pensi?