Bose ha creato il sistema QuietComfort per le automobili

Bose auto

Nella mia utilitaria riesco a sentire ogni rumore proveniente dal motore e spesso anche dall’esterno, come se si andasse in giro in cabriolet. Le auto più costose, però, sono molto più silenziose grazie a dei sistemi di riduzione dei rumore.

Oltre ad isolare meglio l’abitacolo, spesso si installano pneumatici ed ammortizzatori in grado di ridurre le vibrazioni. Buona parte del rumore generato da un’auto proviene, infatti, dalle ruote e dalle strade non molto lisce.

Bose, che da anni vende il sistema QuietComfort nelle cuffie, ha costruito un sistema che lo applica anche alle auto. Il sistema QuietComfort genera una frequenza sonora inversa a quella registrata dai microfoni, per annullare il rumore prima che giunga all’orecchio.

Nello specifico il sistema di Bose usa 6 microfoni in giro per l’abitacolo, per consentire di eliminare i rumori per tutti i passeggeri. Un algoritmo si occupa di processare il rumore e cambiare frequenza all’occasione, al fine di rendere il viaggio il più silenzioso possibile.

Per usare il sistema QuietComfort di Bose nell’auto c’è bisogno che il costruttore lo integri di base. Quindi probabilmente diventerà un optional a pagamento per i prossimi modelli di auto. La disponibilità commerciale è fissata per il 2021.

Cosa ne pensi?