Ridy, il dispositivo che ti avvisa quando ti distrai alla guida

Ridy

Le distrazioni al volante sono il primo motivo di incidenti alla guida. Spesso riconoscete gli stupidi alla guida perchè procedono quasi a zig zag per strada. Lo fanno perchè sono con il capo chino sullo schermo dello smartphone, mentre cercano di capire se l’ultima notifica li faccia sentire brillanti.

Ma potrebbe capitare anche di avere un colpo di sonno perchè si è dormito poco, oppure perchè c’è stata una lunga giornata di lavoro. Per tutte queste volte, in cui rischiate di non arrivare a domani o, peggio, portare nel declino della vostra vita dei guidatori innocenti, c’è un sensore.

Ridy non richiede internet. Contiene un hardware addestrato con alcuni pattern e comprende se il guidatore è distratto. Si piazza sul parabrezza come un comune navigatore satellitare. Tramite dei sensori, che tracciano il movimento degli occhi e la posizione della testa, si accorge se siamo distratti.

Se siamo distratti ci manda un avviso sonoro. Il dispositivo è stato testato per funzionare anche con chi porta gli occhiali. Per funzionare ha bisogno della presa accendisigari dell’auto. Si può ordinare un’unità su Indiegogo per 99 dollari.

Cosa ne pensi?