Trova un Apple IIe nella cantina, lo riaccende e questi chiede di continuare il gioco interrotto

Apple IIe di John Pfaff
Apple IIe di John Pfaff

Se questo sito fosse basato sul clic baiting questo articolo si sarebbe chiamato “Trova vecchio Mac in soffitta. Quello che scopre quando lo riaccende è inimmaginabile”. Così tutti sareste corsi a vedere che cosa è accaduto. In effetti, però, la sorpresa di John Pfaff è reale.

Rovistando nella soffitta dei suoi genitori l’uomo ha scoperto un vecchio computer di Apple. John, aperta la scatola, ha scoperto di avere tra le mani un Apple IIe.

Questo computer fu venduto dal 1984 come versione migliorata dell’Apple IIc in quanto aveva degli slot di espansione. L’anno dopo nacque la versione Enhanced con un piccolo upgrade della scheda logica.

videogame One on One
videogame One on One

Tra le varie edizioni la società trascinò l’Apple IIe fino al 1994. La vera sorpresa per John non è stata il fatto che il computer fosse ancora perfettamente funzionante, nonostante non fosse utilizzato da 30 anni, ma il fatto che inserito il disco di un videogame, il computer gli ha chiesto se voleva continuare la partita.

Vuoi ripristinare il gioco salvato precedentemente?

Personalmente avrei lasciato tutto così e usato il tutto come un bellissimo monumento vivente dedicato all’informatica. John si è fatto prendere dalla curiosità e ha continuato il gioco.

Si è così trovato a giocare ad Adventureland, One on One, The Quest, Millionwaire, Olympic Decatholon e altri giochi retrò. Osservando eBay ho notato che si riescono a trovare alcuni Apple IIe con un prezzo che varia tra i 300 e i 600 €.

Cosa ne pensi?