Apple potrebbe chiudere i negozi in Texas per mettersi al riparo da una causa legale

Arriva una strana manovra strategica da parte di Apple in Texas. La società starebbe per essere colpita da un verdetto per una questione di brevetti in Texas. Secondo MacRumors, il verdetto potrebbe essere negativo e questo potrebbe spingere la società a dover pagare molti soldi.

Non sappiamo esattamente di quali brevetti si fa riferimento, ma sappiamo che Apple starebbe per chiudere i punti vendita del distretto Est del Texas per evitare di essere colpita dalle sanzioni.

I negozi in questione sono quelli di Willow Bend nella città di Plano e Stonebriar a Frisco. La chiusura sarebbe stata pianificata per il prossimo 12 aprile. Per evitare di lasciare i clienti senza base di appoggio, la società sta per aprire un punto vendita ai confini, nel centro commerciale Galleria Dallas appunto nella città di Dallas.

Il personale dei negozi può acconsentire ad essere spostato in altri negozi o lavorare da casa per il supporto tecnico. La decisione di chiudere è stata presa perchè la legge prevede all’accusa di rifarsi sul luogo dove l’azienda ha stabilito la sua base di affari. Nella zona Est del Texas quella base di affari sono proprio quei due Apple Store.

Cosa ne pensi?