Dropbox ha deciso di rendere la vita difficile agli utenti non paganti

Quanti servizi cloud utilizzate? Personalmente uso iCloud Drive, ho un NAS privato, ho 1 TB di OneDrive, ho 500 GB su pCloud, ho dello spazio su CloudApp, l’immancabile Mega e ovviamente lo spazio gratuito di Dropbox.

Quest’ultimo funziona benissimo. Comprerei la versione Plus se consentisse di salvare i file con la funzione Smart Sync, per non occupare spazio nel computer. Ma questa opzione è disponibile solo per il piano Professional che costa 199 € l’anno invece di 99 €.

Per questo motivo preferisco rimanere alla versione gratuita. A tal proposito, se avete effettuato la mia stessa scelta, sappiate che la società ha deciso di renderci la vita più difficile.

A partire da questo mese, infatti, gli account gratuiti potranno vedere l’uso del proprio account in massimo 3 dispositivi. Quindi se avete solo un iPhone, un iPad e un iMac va tutto bene, se aggiungete anche un MacBook la cosa diventa complicata. Bisogna decidere quale dispositivo sacrificare e togliere l’accesso ad uno di questo.

Per farlo andate nel sito di Dropbox.com, premete sulla vostra icona in alto a destra e su Impostazioni. Recatevi nel tab Sicurezza e sotto Dispositivi troverete tutti i dispositivi collegati al vostro account. Eliminate quelli che non usate e fate attenzione a non superare i 3 slot.

Se volete collegare tutti i dispositivi che volete dovrete effettuare un upgrade.

2 Comments

  1. In realtà sono salvi tutti dispositivi che risultano collegati prima che sia attivato questo limite però non se ne possono aggiungere altri. Quindi io che ne ho 4 collegati continuerò ad averne 4 ma non posso aggiungerne altri.

Cosa ne pensi?