Privacy Matters, nuovo spot per l’iPhone

La privacy nei dispositivi elettronici, essendo una cosa che non vediamo direttamente, sembra quasi sia superflua o addirittura non esista. Ma nel mondo reale le cose vengono viste diversamente.

Per esempio voi mangereste con un tizio che vi fissa fuori la finestra? Parlereste di una cosa intima con persone estranee presenti? Fareste entrare persone nel vostro giardino liberamente? Credo proprio di no.

La stessa cosa vale per i dati nel vostro dispositivo. Un concetto che Apple vuole sottolineare con l’ultimo spot per iPhone: Privacy Matters. Si mostrano alcuni esempi reali e si indica che la stessa sensazione di disagio dovrebbe colpire le persone quando qualcuno di estraneo tenta di intrufolarsi nel telefono.

Ovviamente il messaggio è che l’iPhone tiene lontani i ficcanaso, a differenza di altri smartphone che fanno del commercio dei dati il loro core business.

Cosa ne pensi?