Ecco il primissimo iPhone

Ricordiamo tutti il lancio del primo iPhone. Della meraviglia dell’avere uno schermo touchscreen, le dimensioni, il case in alluminio e tutto il resto. Quel dispositivo non era nato in quello stato. C’è stata una lunga fase di ricerca iniziata su hardware ben più grande, che poi è stato miniaturizzato.

Parte di questo processo ve l’ho riportato nel 2016. C’era una grande scheda a cui era collegato un Mac, uno speaker e una vera e propria cornetta telefonica. Poi quel sistema è stato ridotto in una singola card che poi è trasformato nel telefono che conosciamo.

TheVerge è riuscita a mettere le mani su quella scheda. L’iPhone pre miniaturizzazione aveva tantissime porte e slot di espansione, in modo da poter testare in fondo ogni componente dell’hardware.

La scheda era conosciuta con il nome in codice M68 e Purple 2. Ha una porta seriale, due jack da 3,5 mm, line-in e out, connettore da 30 pin, connettori video, tasti dei volumi, fotocamera, antenne SMA, porte USB, porta LAN e altri componenti.

Cosa ne pensi?