Apple finanzia una serie basata sul romanzo “La storia di Lisey” di Stephen King

Stephen King è uno degli autori più proliferi della storia. I suoi racconti sono sempre molto appassionanti, ma c’è un problema. Spesso quando un suo romanzo viene trasportato nella TV il risultato non è un granché. Basti pensare a Cuori in Atlantide, The Dome o La Torre Nera.

Se si riesce a misurare per bene la durata della trasposizione video, come è avvenuto con 22.11.63 o con il recente IT, il risultato è nettamente migliore. Chissà se Apple sarà raggiungere questi risultati con la serie TV che sta preparando.

La società, come riporta HollywoodReporter, sta realizzando 8 puntate basate sul romanzo “La storia di Linsey”. Il libro fu pubblicato nel 2006 e racconta la storia di Linsey, vedova dello scrittore Scott Landon, che eredita una serie di manoscritti inediti del marito contenenti un mistero tra realtà e pazzia.

Tra i primi nomi del cast figura l’attrice Julianne Moore, mentre tra i produttori ci sono J.J. Abrams e Ben Stephenson. Al momento non sappiamo quando sarà disponibile la serie, ma è poco probabile che sarà disponibile per quest’anno.

Cosa ne pensi?