Tchap

Usate WhatsApp per gestire lo scambio dei messaggi? Se non temete per la vostra privacy non è un problema. Se temete che qualcuno possa leggere il contenuto delle chat allora il problema sale. Nonostante la crittografia end-to-end, WhatsApp non è poi così sicuro. Peggio di lui fa solo Facebook Messenger.

Le cose vanno meglio con Telegram, in quanto è un progetto open source, quindi tutti possono andare ad indagare nel codice. Ma al governo francese poco importa. Non possono controllare i server di Telegram, quindi anche questo servizio per loro non è sicuro. Da qui l’idea.

La direzione interministeriale delle comunicazioni francese ha lavorato con l’agenzia di cybersicurezza governativa, creando un sistema di messaggistica completamente francese chiamato Tchap. Si tratta di un’alternativa a WhatsApp che il governo dichiara essere anche più sicuro di Telegram.

Non tutti i francesi potranno usarlo. Tchap è dedicato solo ai membri della pubblica amministrazione che devono scambiare informazioni amministrative. In pratica la Francia vuole assicurarsi che nessun governo straniero o hacker possa andare a mettere il naso nella comunicazione dello Stato.

C’è qualcuno, però, che è riuscito a gabbare il sistema. È possibile creare una finta email governativa per ricevere il token necessario per attivare il servizio. Gli hacker potrebbero quindi fingersi dipendenti statali per andare a carpire informazioni sensibili.

Tchap è disponibile nell’App Store dove si può scaricare l’app gratuitamente. Il peso è di 83,5 MB.

Leave a comment

Cosa ne pensi?