Va all’asta un Apple I perfettamente confezionato (aggiornato)

Teoricamente solo 80 unità di Apple I sono al momento in circolazione. Non sappiamo quante ne sono state vendute in precisioni e quanti altre passeranno di mano. La società ne produsse 200. È il primo computer di Apple mai prodotto e oggi vale una fortuna.

Una di queste unità, l’unità n.53, andrà all’asta da Christie’s, come ha informato l’azienda sull’Apple Registry. Si tratta di un Apple I in ottime condizioni, conservato accuratamente in una valigia 24 ore che è stata usata come case. Una struttura consente anche di usare una tastiera collegata al computer.

L’unità apparteneva a Rick Conte che la comprò nel 1977 donandola, nel 2009, a un’associazione non profit. Questa la vendette nel 2010 ad un privato che a sua volta la vendette ad un’altra persona nel 2014.

Il lotto include un lettore di nastri modificato Panasonic RQ-309DS, una stampante SWTPC PR-40 e uno schermo Sanyo VM209. A corredo prevede anche tanti documenti annessi che vanno ad arricchire l’offerta.

L’asta dovrebbe partire da 350.000 € e potrebbe arrivare a 760.000 €.

Aggiornamento: l’asta per questo Apple I si è chiusa a 471.000 dollari.

Cosa ne pensi?