Il cavo Anker per collegare gli auricolari Lightning al Mac

Dall’arrivo dell’iPhone 7 Apple inserisce delle nuove cuffiette nella confezione degli iPhone. Non quelle munite di jack da 3,5 mm, come avveniva quando questa porta era disponibile, ma una versione munita di porta Lightning. Se questo è ottimo se le si usa con l’iPhone, diventa molto scomodo l’uso quando c’è di mezzo il Mac.

Nessun Mac, infatti, è munito di porta Lightning. In pratica le cuffie degli iPhone sono inutilizzabili nei computer. Bisogna per forza passare per le AirPods e attivare il collegamento bluetooth. O al massimo bisogna recuperare il vecchio modello da qualche parte.

Ho provato anche a cercare un adattatore Lightning-Jack ma pare non esista. Fortunatamente ora Anker ha una soluzione. L’azienda ha realizzato un adattatore Lightning-USB-C. Questo significa che è possibile inserire il cavo Lightning nell’accessorio per usare la porta USB-C da inserire nel computer.

L’adattatore diventa ottimo per ascoltare la musica, tramite il supporto dell’Audio Lossless (48KHz/24 bit), inoltre permette di usare i cavi Lightning nelle porte dei Mac, per esempio per ricaricare e sincronizzare i dispositivi.

L’adattatore è certificato MFi di Apple, quindi funziona perfettamente con i dispositivi della Mela. Al momento il cavo è presente in Amazon Italia ma non è disponibile alla vendita. In Amazon USA sarà disponibile dal 29 maggio per 29,99 $.

Cosa ne pensi?