Instagram fa fuori la sua app di messaggistica

Ad un certo punto della storia di un’app c’è qualcuno che di solito ha una strana idea. Si alza nel mezzo di una riunione e invita a creare uno spin-off con una funzione presente nell’app, per vedere se si riesce a replicare il successo dell’app principale e trasformare un’app di successo in due app di successo.

Di solito questa malsana idea prende la strada che merita, cioè quella del dimenticatoio. È il caso di Direct, l’app di Instagram che aveva come obiettivo offrire un sistema di messaggistica con i propri contatti del noto social network. Funzione già presente in Instagram, ma che l’azienda ha provato ad esternalizzare per creare una sorta di nuova WhatsApp.

Ovviamente nessuno ha utilizzato Direct, visto che è più comodo mandare messaggi direttamente in Instagram. Il risultato è che Direct sarà eliminata. Se volete mandare messaggi ai vostri contatti, quindi, potrete farlo direttamente dall’app principale, come credo avete continuato a fare fino ad oggi.

Al momento Direct è ancora disponibile nell’App Store. Scaricatela se volete provare il brivido di usare un’app morente.

La stessa fine pare la stia facendo Messenger di Facebook. Anche in questo caso qualcuno suggerì di esternalizzare l’invio di messaggi nel 2011. Secondo recenti indiscrezioni potrebbe ritornare nell’app principale di Facebook entro la fine dell’anno.

Cosa ne pensi?