7 studenti su 10 vogliono un Mac

C’è ancora questa distinzione tra Mac e PC? In un mondo che punta alla mobilità, per lo studio (così come per il lavoro) si punta ancora molto sui computer portatili. Gli studenti, per esempio, non sono convinti di passare ad un tablet per il loro percorso di studi, ma preferiscono acquistare un computer.

In una recente indagine di Jamf si evince, tra l’altro, che il computer preferito resta il Mac. Nello specifico l’indagine ha evidenziato che il 40% degli studenti utilizza un Mac, mentre il 31% usa un PC ma vorrebbe avere un Mac. Queste due percentuali portano insieme al 71% le preferenze verso il Mac.

Solo il 29% degli intervistati dichiara di usare un PC e non vuole cambiare verso un Mac. La cosa interessante è che il 51% degli intervistati che utilizza un PC dichiara che non ha un Mac per un semplice motivo: il prezzo del computer. Questo è un dato sulla qualche Apple dovrebbe riflettere molto.

Chi ha un Mac, invece, dichiara che ce l’ha perché si fida del brand (61%), perché ama il design (60%), perché è semplice da usare (59%), perché è affidabile (57%) e perché si sincronizza bene con tutti i propri dispositivi (49%).

Il sondaggio è stato svolto con la collaborazione di 2.244 studenti in college distribuiti in 5 nazioni diverse.

2 Comments

Cosa ne pensi?