Migliora la posizione di Tim Cook nella classifica di Glassdoor

Una buona organizzazione si vede sempre dalla bravura di chi la gestisce. Se chi è a capo è un leader, e non semplicemente un boss che dà ordini, tutti ne beneficeranno a cascata. A tal proposito come è visto Tim Cook dai dipendenti di Apple?

Ogni anno Glassdoor effettua una classifica in base alle preferenze date dai dipendenti stessi. Lo scorso anno Tim Cook era alla 96° posizione, rischiando di finire fuori dalla Top 100. Quest’anno le cose vanno meglio.

La sua posizione è migliorata portandolo alla posizione n.69. Il 92% dei dipendenti che hanno risposto al sondaggio si sono espressi positivamente sulla sua gestione. Non sappiamo cosa abbia spostato le preferenze. Probabilmente sono state semplicemente delle decisioni organizzative.

Al primo posto abbiamo Pat Gelsinger della VMware, seguito da Charles Butt di HEB e Lynsi Snyder di In-N-Out Burger. Satya Nadella di Microsoft è molto più amato di Tim Cook visto che è in 6° posizione. All’ultimo posto c’è Cinty Mi di VIPKID che rischia di finire fuori classifica.

Cosa ne pensi?