Salva la sua Mercedes dal furto con un iPhone

Forse in futuro qualcuno girerà un film inserendo questa scena per far ridere la gente. Peccato che non era altrettanto divertente quando Sheldon Johnson ha provato a rubare una Mercedes AMG classe S sulla Alton Road di Miami.

Non una rapina a mano armata, non una minaccia di morte, un classico tentativo di forzare la serratura. Peccato che nella disperazione il 27enne abbia trovato il proprietario nelle prese con un’originale espediente. Uscendo di corsa da casa sua, con la polizia in linea per aver chiamato il 911, l’uomo ha semplicemente finto che il suo iPhone fosse una pistola.

Forse il colore scuro del telefono, forse la paura di essere colpiti in un momento così stressante, sta di fatto posizionando l’iPhone in una precisa angolatura nel palmo della mano, il proprietario dell’auto è riuscito a convincere il ladro di essere di fronte un arma, tanto da farlo inginocchiare e rimanere fermo.

Nel frattempo la polizia è arrivata e arrestato il ladro. Ora Johnson dovrà rispondere di una serie di accuse come furto d’auto, guida pericolosa e resistenza a pubblico ufficiale. Questa volta è stato lui ad apparire come un pistola.

Cosa ne pensi?