In futuro le notifiche di WhatsApp parleranno

Whatsapp note vocali

Tra WhatsApp e Telegram scelgo sempre Telegram. Quest’ultima è molto più attenta alla sicurezza e allo sviluppo di nuove funzionalità. Il team di WhatsApp sviluppa con molta lentezza. Per esempio ancora oggi manca l’app di WhatsApp per Apple Watch.

Mentre attendiamo questo genere di cose, il team di sviluppo sta lavorando ad una serie di nuove funzioni da integrare. Come riporta WABetainfo, che ha le mani su una versione beta, la società sta lavorando ad una miglioria nella gestione delle note vocali.

Di recente l’app è stata aggiornata per consentire di ascoltare le note automaticamente una dopo l’altra, senza doverle selezionare singolarmente. In futuro l’ascolto sarà accessibile direttamente nelle notifiche. Questo significa che quando arriverà una nota vocale, con la relativa notifica in iOS, sarà possibile ascoltarla da lì senza dover aprire necessariamente WhatsApp.

Si tratta di una scorciatoia che potrà servire a molte persone, soprattutto alla guida, che spesso si distraggono per ascoltare le note vocali, mettendo a repentaglio la propria vita e quella delle altre persone presenti sulla strada.

Si vocifera che WhatsApp stia lavorando anche alla sua versione per iPad.

Cosa ne pensi?