Insta360, la mini videocamera per i 360°

Insta360
Insta360

La tecnica di registrazione si chiama POV (Point of View) e indica un video registrato dal punto di vista dell’utente. Quindi chi lo vedrà avrà la sensazione di vivere la scena come protagonista, avendo lo stesso punto di vista che avrebbe avuto se avesse vissuto la scena in prima persona.

È questo che si ottiene registrando con la Insta360. Era da tempo che non si sentiva parlare di nuovi modelli di videocamera in grado di registrare a 360°. Quasi ad indicare un ridimensionamento del settore, invece pare che l’interesse sia ancora alto.

Questo modello fa sue le dimensioni. Grande 49,4 x 21,4 x 14,85 mm e dal peso di 18,3 grammi, la videocamera registra piccoli clip da 30 secondi. Basta premere sulla sua superficie per attivare la registrazione. Con una carica ne realizza almeno 200 in un giorno.

Grazie ad un’app per smartphone, questi video sono processati con l’intelligenza artificiale del sistema FlashCut che ne prende i momenti migliori e li mette insieme. La stabilizzazione è FlowState, mentre le clip sono registrate a 100 fps per attivare lo slow motion. È possibile anche cambiare l’angolazione del video a piacimento.

La risoluzione massima è di 3.040 x 3.040 pixel. La capacità di storage è di 8 GB. Resiste anche agli schizzi. Si compra nel sito ufficiale per 229,99 €.

Cosa ne pensi?