Air Pal, la custodia per AirPods che porta l’autonomia a 72 ore

Air Pal
Air Pal

Ogni quanto tempo caricate la custodia delle AirPods? Probabilmente ogni settimana. Se vorreste farne un uso intensivo, il più intensivo in assoluto, vi troverete a ricaricarle dopo un giorno. Questo perché le AirPods integrano 24 ore di autonomia. Vale a dire che possono ricaricare gli auricolari quasi 5 volte completamente.

Se questo non vi basta, magari perché siete fuori per molto tempo e non avete accesso alla presa di corrente, c’è una custodia ad hoc. Si chiama Air Pal ed esteticamente non è granché. Allunga di molto la custodia delle AirPods per via della batteria integrata da 1.200 mAh.

Questa permette di ricaricare la custodia per 3 volte. Quindi 24 ore per tre volte che, con un breve calcolo, si traduce con 72 ore di autonomia. La custodia di per se si ricarica con la base ad induzione, quindi volendo potrete ricaricare tutto per avere tanta autonomia con voi quando vi serve.

La Air Pal ha una clip sul retro per attaccarlo alla cintura o allo zaino. L’esterno è disponibile anche con il rinforzo in fibra di carbonio. Volendo è possibile usarla anche per caricare l’iPhone. Anche se in questo caso otterrete pochi punti percentuale di batteria.

Il dispositivo misura 85 x 48 x 27 cm e pesa 71 grammi. Il modello base costa 59 $, mentre quello in fibra di carbonio costa 99 $. Li trovate nel sito ufficiale.

Cosa ne pensi?