Wunderfind, l’app per ritrovare i propri dispositivi muniti di bluetooth

I prodotti di Apple sono molto costi. Potremmo dire che vanno a ruba se consideriamo che talvolta spariscono sotto i nostri occhi. Per evitare di perderli la società ha realizzato un sistema che si chiama Dov’è: un’app che unisce il Trova il mio iPhone e gli altri dispositivi.

In pratica è possibile avere la posizione del dispositivo connesso alla rete o, se questi ha un GPS interno, la posizione sulla mappa. Ma se un oggetto non si collega ad internet e non ha il GPS?

Per questo tipo di accessori Apple consente di avere l’ultima posizione registrata dal bluetooth. Se sono le AirPods, per esempio, è possibile farle suonare. Ma per le Apple Pencil? A tal proposito vi indico un’app: Wunderfind.

Quest’app non solo funziona con i dispositivi di Apple, ma con tutti i dispositivi collegati via bluetooth al proprio iPhone. Quindi va bene anche per ritrovare le FitBit, gli speaker e così via. L’importante è che siano sotto il campo bluetooth del telefono.

Se i dispositivi sono nelle vicinanze si attiva il radar dando la percentuale di vicinanza. Quindi possiamo muoverci in un’area per vedere come si modifica la percentuale sullo schermo e scoprire se ci stiamo allontanando o avvicinando alla posizione dell’accessorio.

Wunderfind pesa 11,1 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store. Con la funzione In App possiamo fare una donazione allo sviluppatore.

Cosa ne pensi?