Chi è il primo produttore al mondo di smartphone? In base alle ultime analisi parrebbe che Apple sia diventata leader di mercato, superando Samsung e Huawei. La società di Cupertino avrebbe fatturato ben 1 miliardo di dollari nella sola giornata di Natale.

Come saprete Apple non offre più i dati analitici riguardanti il numero di unità vendute. La società si limita a condividere la quota di fatturato. Le aziende di analisi, quindi, ricavano le unità vendute mediante una divisione, tra il fatturato e il prezzo medio di un’unità.

Secondo Strategy Analytics il prezzo medio di un iPhone è di 791,5 $, quindi i 55,96 miliardi di dollari di fatturato sono stati generati da 70,7 milioni di iPhone. Questo renderebbe Apple prima in classifica nel quarto trimestre del 2019, superando Samsung e le sue 68,8 milioni di unità e Huawei con 56 milioni di unità.

Le cose cambiano su base annuale. La società di Cupertino si assesta al terzo posto con 197,4 milioni di iPhone venduti in un anno. Al primo posto Samsung con 295,1 milioni di unità e Huawei con 240,5 milioni di unità. In totale nel mercato sono stati venduti, nel 2019, 1,41 miliardi di smartphone contro gli 1,43 miliardi del 2018.

La quota di mercato posseduta da Apple nel quarto trimestre è del 18,9%, seguita da Samsung con il 18,4% e Huawei con 15%. Su base annuale Apple possiede il 14%, dietro Samsung con 20,9% e Huawei con il 17%.

Ora sarà curioso vedere se questo trend si ripeterà anche nel prossimo trimestre oppure se l’azienda slitterà nelle classifiche.

Leave a comment

Cosa ne pensi?