ThinkPad keyboard, la tastiera bluetooth vintage con TrackPoint

Ci fu un periodo dove i computer portatili con TrackPoint erano il non plus ultra. Una soluzione per usare il mouse direttamente nei computer portatili anziché collegare il mouse esterno. Erano gli anni ’90 e i trackpad, con la loro superficie touch, non esistevano.

Il TrackPoint è un pallino rosso incastrato tra alcuni tasti. Un pulsantino, come un piccolo joystick, per indirizzare il puntatore muovendo il dito sui bordi del pallino. Si dice che chi lo abbia utilizzato molto all’epoca, oggi sia un grande amante.

Se siete presi dalla nostalgia sappiate che Lenovo, che lo usò quando apparteneva a IBM, ha realizzato una tastiera bluetooth vintage che integra proprio il pallino-mouse. La ThinkPad TrackPoint Keyboard II, al momento disponibile solo con layout inglese, misura 341 x 201 x 33 mm e pesa 640 grammi.

Si collega al computer mediante il bluetooth o il cavo. I tasti in totale sono 84. Il prezzo di vendita è di 99 dollari. Sarebbe bello averla in layout italiano e ottimizzata per i tasti per Mac, magari da usare con i recenti iPad.

Cosa ne pensi?