Si dice che nella prossima generazione della Smart Keyboard, la tastiera-custodia per iPad Pro, ci sarà anche la fila dei tasti scorciatoia in cima. Una richiesta dal basso che Apple probabilmente accoglierà in futuro.

Se questo dovesse verificarsi bisognerebbe trovare un modo per recuperare spazio sulla tastiera. La versione attuale ha già le sue difficoltà per consentire a tutti i tasti di entrare nello spazio esiguo dell’accessorio. Per esempio il trackpad secondo me è già piuttosto piccolo.

Una delle soluzioni potrebbe essere rappresentata dallo spostamento del trackpad ai lati. Secondo un brevetto, infatti, la società sta pensando di posizionare il trackpad sui lati per liberare spazio in basso. In questo modo può utilizzare parte dello spazio recuperato dall’attuale posizione del trackpad per applicare una ulteriore fila di tasti.

Interessante vedere anche la presenza, sempre nel brevetto, di un tasto dedicato alle emoji e uno dedicato al trascinamento del puntatore. Al momento non sappiamo se la soluzione verrà applicata. Apple potrebbe anche utilizzare soluzioni differenti.

Leave a comment

Cosa ne pensi?