Il sanificatore Deep Purple
Il sanificatore Deep Purple

Chissà se al termine di questa pandemia resteranno alcune pratiche a cui nel frattempo ci siamo abituati. Per esempio indossare la mascherina se siamo raffreddati (come avviene in Asia), lavarci le mani più spesso e sanificare periodicamente i nostri dispositivi.

Molte persone posseggono, per esempio, le lampade sanificatrici. Sono delle lampade con raggi UV in grado di uccidere i batteri. Si vendono anche sotto forma di piccole lavatrici di luce. In pochi minuti si sanificano smartphone, chiavi e piccoli oggetti.

Il Deep Purple è un modello interessante perché si piega come un origami per entrare più facilmente in borsa o valigia. Una volta montato e collegato a una batteria esterna, può pulire tutto in 4 minuti grazie ai raggi UV.

In base ai risultati dei test, Deep Purple distrugge fino al 99,99% dei batteri presenti sugli oggetti. Un sistema di specchi consente di pulire a 360° da ogni angolazione. I LED dovrebbero durare almeno 10 anni di utilizzo.

Il progetto del Deep Purple si finanzia su Kickstarter. Per 119 $ si riceverà un’unità a partire da gennaio del prossimo anno.

Leave a comment

Cosa ne pensi?