L’app Pok Pok di Snowman
L’app Pok Pok di Snowman

Il team di sviluppatori Snowman ha vinto un Apple Design Award con il suo Alto’s Odyssey. Molti riconoscimenti sono giunti anche per Alto’s Adventure: un gioco molto simile ma dalle ambientazioni diverse. A tal proposito hanno deciso di cimentarsi con un gioco per bambini.

Realizzare app per bambini è estremamente difficile. Bisogna studiare a fondo i loro comportamenti per dare loro app che rispondano alla logica della loro età. Pok Pok sembra riuscirci.

Si tratta di un’app realizzata con un’app semplice ma comprensibile e colorata. La maggior parte delle interazioni avviene con i tap sullo schermo o con il trascinamento degli oggetti. La software house lo ha sviluppato con il supporto di educatori e famiglie sin dalla fase di progettazione.

All’interno di Pok Pok ci sono 6 mini giochi:

  • Silly Blocks: una serie di mattoncini a forma di personaggi o oggetti da impilare per creare personaggi fantasiosi
  • Town: la mappa interattiva di una città dove poter spostare elementi e vederli animarsi
  • Drawing: una classica app per disegnare
  • Busy Board: una serie di accessori e macchinari con cui interagire: bottoni da premere, leve da spostare, ruote da girare
  • Musical Blobs: forme da toccare per creare musica rilassante
  • Busy Book: simile a Busy Board, ma in questo caso ci sono oggetti molto diversi tra di loro che si animano se toccati

Pok Pok è ideale per i bambini tra i 2 e i 6 anni. Utile per stimolare la fantasia e la creatività dei bambini.

L’app pesa 607,8 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store. Le prime due settimane di utilizzo sono gratuite, poi è richiesto un abbonamento di 3,99 € al mese o 29,99 € all’anno.

Leave a comment

Cosa ne pensi?