Platoon for Artists
Platoon for Artists

Platoon è un’azienda fondata nel 2016 a Londra dai veterani musicali Denzyl Feigelson e Saul Klein. Il primo lavorò con Steve Jobs per il lancio di iTunes e la sua espansione in Europa, mentre il secondo ha fondato LoveFilm.

Due anni dopo, nel 2018, Apple decide di acquistare Platoon. Alla base di questa decisione c’è il bisogno di avere quelle conoscenze in grado di scovare nuovi talenti. Per esempio Platoon ha scoperto artisti come Billie Eilish, Stefflon Don, Jorja Smith e Isaac Dunbar.

Ora dopo 4 anni da quella acquisizione, la società ha deciso di usare il brand Platoon per un’app dedicata proprio agli artisti. È nata, infatti, l’app Platoon for Artists.

Si tratta di un’app destinata essenzialmente ad artisti emergenti. Possiamo considerarlo un gestionale per chi carica contenuti su piattaforme online, come Apple Music.

Gli artisti potranno vedere il proprio catalogo e capire in quali piattaforme li stanno distribuendo. Inoltre potranno vedere il dettaglio, con tanto di grafici, del numero di streaming effettuati, l’andamento nel tempo e soprattutto avere un resoconto su tutte le entrate.

In quest’app è possibile vedere quante entrate stanno generando ogni brano, quanti streaming e molto altro.

L’app di Platoon for Artists pesa 45,3 MB e si scarica gratuitamente nell’App Store.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?