chatGPT per iOS
chatGPT per iOS

Dopo alcune settimane di attesa rispetto alla disponibilità negli USA, ora arriva anche in Italia ChatGPT per iOS. Questa app, sviluppata da OpenAI, è un accesso diretto all’intelligenza artificiale generativa.

ChatGPT: l’assistente virtuale che ti capisce

ChatGPT non è un semplice assistente virtuale, è molto di più. Questa app è in grado di fornire risposte immediate, consigli personalizzati, ispirazione creativa e input professionali. In pratica, è come avere un consulente personale sempre a portata di mano.

Di recente la piattaforma ha anche adottato la 4° generazione del modello di apprendimento, chatGPT 4, che consente di avere risposte ancora più coerenti e articolate.

Inoltre la società, per i soli utenti Plus al momento, consente anche di accedere a un catalogo di plugin per trovare informazioni specifiche, come i dati più recenti presi dalla navigazione web.

I vantaggi di avere un’app per chatGPT

Una delle cose più interessanti di ChatGPT è che l’app verrà costantemente aggiornata con i più recenti miglioramenti del modello di OpenAI. Questo significa che si avrà accesso alle ultime novità nel campo dell’intelligenza artificiale. E non solo: l’app è anche in grado di adattarsi alle proprie esigenze e preferenze, offrendovi un’esperienza personalizzata.

La sua interfaccia è abbastanza intuitiva e facile da usare. L’app è stata progettata per essere accessibile a tutti, indipendentemente dal livello di competenza tecnologica. Inoltre, offre una serie di funzionalità utili, come la possibilità di personalizzare il linguaggio di input vocale e di cancellare la cronologia delle chat.

Una buona accoglienza

L’app di ChatGPT ha rapidamente scalato le classifiche delle app più scaricate. Con una valutazione di 4.5 stelle su 5 e oltre 6.500 recensioni, l’app ha conquistato il cuore di milioni di utenti in tutto il mondo.

L’app pesa 16,3 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store. Al momento è ottimizzata solo per iPhone. All’interno si potrà decidere se attivare l’abbonamento Plus a pagamento, che dà accesso al modello 4, anziché 3.5, oltre ai plugin.

Non sarebbe male in futuro avere l’integrazione con l’app Comandi per creare shortcut in iOS, così come avere anche la versione per iPad.

In conclusione

ChatGPT per iOS rappresenta una tappa importante nell’accessibilità dell’intelligenza artificiale in Italia. Questa app, sviluppata da OpenAI, offre un’esperienza personalizzata, adattandosi alle esigenze e alle preferenze degli utenti.

L’app di ChatGPT, con le sue funzionalità avanzate e la sua interfaccia intuitiva, è ben posizionata per diventare un assistente virtuale di riferimento. La possibilità di accedere a risposte più coerenti e articolate grazie all’implementazione del modello chatGPT 4 rappresenta un ulteriore punto di forza.

Tuttavia, ci sono ancora opportunità per un ulteriore sviluppo e miglioramento, come l’integrazione con l’app Comandi per creare scorciatoie in iOS o una versione ottimizzata per iPad.

L’app è attualmente gratuita, con un abbonamento Plus opzionale che offre accesso a funzionalità avanzate. Con il suo debutto in Italia, ChatGPT per iOS è destinata a ridefinire il modo in cui interagiamo con la tecnologia.

Leave a comment

Cosa ne pensi?