L’editor di file audio integrato in Documents
L’editor di file audio integrato in Documents

Documents è un’app per la gestione di file sviluppata da Readdle, che si propone come valida alternativa all’app Files di Apple per dispositivi iOS, iPadOS e macOS. Questa versatile applicazione è già ampiamente apprezzata dagli utenti per le sue numerose funzionalità, che vanno dalla gestione e organizzazione di file alla lettura di ePUB, dall’editing di PDF alla visualizzazione di filmati.

Quest’app è molto più di un semplice gestore di file. Grazie alla sua interfaccia intuitiva e alle sue potenti funzionalità, consente di fare molte più operazioni rispetto a qualsiasi altra app di gestione file. Per esempio potreste creare una cartella di file audio e ascoltarla come una playlist, oppure caricare dei video e vederveli in mobilità. Il tutto utilizzando il player integrato.

Gestione di file

Grazie alla sua funzione di download, è possibile scaricare video, leggere ePUB, aprire file ZIP, visualizzare filmati e modificare i PDF.

L’interfaccia di Documents è estremamente user-friendly. Le opzioni sono visibili e facili da individuare, rendendo l’applicazione molto veloce e pratica da usare. Il design elegante e moderno contribuisce a migliorare ulteriormente l’esperienza utente. Inoltre integra il supporto di servizi cloud. Oltre a iCloud, altri come OneDrive, Dropbox e altri.

Un altro punto a favore di quest’app e la sua compatibilità con i vari sistemi operativi di Apple. È per esempio compatibile con i nuovi Mac M1 e M2, oltre che con iOS e iPadOS.

La nuova funzionalità di editing audio in Documents

La versione più recente di Documents, la 8.6.1, introduce una nuova funzionalità di editing audio. Questa integrazione rende Documents ancora più versatile, eliminando la necessità di utilizzare app di terze parti per l’editing audio.

L’editor audio si trova nel menu delle opzioni di qualsiasi file audio. Basta toccare ‘…’ e scegliere ‘Modifica audio’. Si può scegliere tra tre opzioni:

  • Trim and Cut: questa funzione permette di tagliare l’inizio, la fine o qualsiasi altra sezione di un file audio senza ricorrere a un’app a pagamento. Si può modificare la musica o semplici tracce audio.
  • Rimozione del silenzio: con questa funzionalità non ci si dovrà più preoccuparsi dei silenzi negli audio. È possibile creare una registrazione molto più coinvolgente unendo insieme le sezioni evitando i silenzi.
  • Esporta: Una volta modificato, il file audio può essere esportato in diversi formati in base alle esigenze.

Con l’introduzione del nuovo editor audio, Documents diventa ancora più completo. Oltre alle funzionalità audio esistenti – come l’estrazione dell’audio e la modifica dei metadati – il nuovo editor audio offre un ulteriore livello di personalizzazione e controllo sui file audio.

In conclusione

Documents di Readdle si è sempre distinto come un coltellino svizzero per la gestione dei file su dispositivi Apple. Con l’aggiunta dell’editor audio nella versione 8.6.1, l’app si pone come una soluzione ancora più completa, eliminando la necessità di app di terze parti per l’editing audio.

Ora, non solo potete gestire i vostri PDF, ePUB e file multimediali, ma anche ritagliare, rimuovere il silenzio e personalizzare i vostri file audio, il tutto in un’unica app.

L’interfaccia user-friendly e le opzioni ben visibili rendono l’esperienza utente fluida e intuitiva. E non dimentichiamoci della compatibilità con i vari sistemi operativi di Apple, dai nuovi Mac M1 e M2 a iOS e iPadOS. Questo fa di Documents un must-have per chiunque sia immerso nell’ecosistema Apple.

L’app pesa 276,8 MB e si scarica gratuitamente nell’App Store. Alcune funzioni richiedono un abbonamento. Questi costa 9,99 € al mese o 98,99 € l’anno.

Leave a comment

Cosa ne pensi?