Apple Mobile in arrivo?

Forbes, nota testata giornalistica americana, pubblica la notizia della volontà di Apple di diventare un operatore telefonico virtuale (in linguaggio tecnico MVNO, Mobile Virtual Network Operator). In pratica affitterebbe le linee telefoniche materiali di coloro che detengono le strutture, per poi offrire i suoi servizi.

Sembrerebbe a questo punto che la minaccia dei telefoni cellulari sia realmente presa in considerazione da Apple per la sua predominanza nel mercato dei player di musica con il suo noto iPod. Se la Apple Mobile nascesse sul serio possiamo immaginare la preminenza ad offire servizi riguardanti il suo iTunes Music Store e quindi per diventare parte integrante con il famigerato “iPhone” che dovrebbe arrivare a giorni.

Sembrerebbe che Apple stia spostando i suoi obiettivi di lungo periodo proprio sui telefoni cellulari, come dire, l’iPod si trasformerà in telefono grazie alle memorie di massa sempre più capienti.

Sono previsioni rosee quindi, ci auguriamo tutti che un giorno possiamo avere telefono e player musicale tutto in un apparecchio senza dover caricarsi di gingilli tecnologici, magari con offerte sulle tariffe telefoniche più convenienti degli attuali operatori.

Cosa ne pensi?