iPod Video diventa Classic

Ribattezzato Classic durante l'ultima conferenza stampa di Apple, l'iPod Video ritorna rinnovato nell'estetica e nel contenuto. Ritorna l'acciaio nel suo involucro come i primi modelli e resta l'alluminio anodizzato, mentre cambiano le dimensioni. Ora i tagli sono due: 80 GB e 160 GB per archiviare fino a 40.000 canzoni. Le dimensioni, per il modello da 80 GB, sono di 103,5 x 61,8 x 10,5 mm e 140 grammi di peso. Il modello da 160 GB, invece, misura 103,5 x 61,8 x 13,5 mm per 162 grammi di peso.

Lo schermo al LED è ampio 2,5" e ha la stessa risoluzione del Nano, cioè 320 x 240 pixel con una densità di 163 pixel per pollice. I video supportano i formati: H.264, M4V, MP4, MOV e MPEG-4. L'audio, invece, vede i formati: AAC, AAC protetti, MP3, VBR, WAV e AIFF.

Anche questo modello possiede il supporto ai giochi, podcast, calendario e fotografie. La nuova interfaccia grafica governa è presente. Il menu rinnovato, infatti, permette di esplorare il lato sinistro per le voci e il lato destro per le anteprime. Coverflow, invece, permette di sfogliare gli album attraverso le immagini delle copertine.

I colori disponibili sono due: grigio e nero. La disponibilità negli Apple Store on line è di 3 giorni lavorativi e il prezzo è di 249 € per la versione da 80 GB e 349 € per la versione da 160 GB.

iPod Classic

2 Comments

  1. Pingback: FedeMac SF » Blog Archive » Aggiornamento 1.0.2 per iPod Classic e Nano 3G

  2. Pingback: Menu diagnostico scoperto nei nuovi iPod « Marco e Massimiliano’s Weblog

Cosa ne pensi?