Le FAQ di TIM sull’iPhone 3G

iPhone 3GNelle ultime ore TIM ha spedito ai clienti della divisione business delle slide con le FAQ, le domande frequenti, in riguardo l’iPhone 3G. Sono cose che già sappiamo ma una ripassatina non fa male. Eccole:

L’iPhone è un terminale 3G?
Si sono supportati: EDGE, UMTS e HSDPA a 3.6 Mpbs

Si possono fare videochiamate?
Il terminale non genera né riceve chiamate video, inoltre non ha la telecamera anteriore.

Quali funzioni multimediali?
Ovviamente musica, video e navigazione Internet. La telecamera ha una risoluzione di 2 Mpx

Si possono inviare e ricevere MMS?
Nella versione che verrà lanciata no.

Il WAP è supportato?
Malgrado ci sia il browser non è possibile utilizzare l’APN wap perché il terminale non permette di impostare i proxy

Come si gestisce la configurazione degli APN?
E’ possibile configurare un solo APN. Quello preconfigurato sarà ibox.tim.it. Il cliente potrà configurare manualmente un qualsiasi APN diverso compreso un eventuale APN dedicato

Si potranno leggere inviare email?
E’ supportata la possibilità di configurare manualmente account di mail Pop3 e IMAP4 con e senza modalità di colloquio client–server securizzato (SSL)

La posta push è supportata?

E’ presente un client Exchange per la posta push. Inoltre il push e-mail è supportato su MobileMe (con account .mac). MobileMe funziona con Mail, Rubrica Indirizzi e iCal su Mac, con Microsoft Outlook su PC dotati di Windows XP o Vista e con le applicazioni Mail, Contatti e Calendario su iPhone o iPod Touch. Altra tecnologia supportata per il push e-mail e Yahoo! Push (con account Yahoo!)

Si possono sviluppare o installare applicazioni?
Si se sviluppate appositamente per l’iPhone da uno sviluppatore sottoscritto e accettato al programma developer di Apple. Le applicazioni Open per uso worldwide o regionalizzato devono essere accettate e certificate da Apple e distribuite solo tramite App Store. Per applicazioni sviluppate per uso limitato di tipo aziendale possono essere distribuite dalla intranet aziendale (processo in corso di definizione) ma devono comunque essere certificate e approvate da Apple. Inoltre esiste un programma definito da Apple ad-hoc per gli sviluppatori di prototipi per il quale è possibile sviluppare applicazioni certificate per un numero di IMEI limitato a 100 più quello dello sviluppatore.

La vendita avverrà solo attraverso una “ONE PACK” appositamente creata contenente il solo terminale. Non è previsto nessuno sconto.
Le disponibilità verranno gestite in base alle prenotazioni effettuate prema dell’11 luglio.

[grazie mysterbalfys per la segnalazione]

  • antonio vergara

    senza mms? che cavolo!

  • erpirata

    Usa la mail…lol io non ho mai mandato un mms in tutta la mia vita, uso skype ed gmail mobile non spendo nulla.

  • ROGERDODGER

    Antonio

    con il sw 2.0 e le app avrai solo l’imbarazzo della scelta di app per mms, video recording e mille altre cose

  • ciro

    beh… anche con la 1.1.4 🙂

  • Marcella

    insomma, chissà cosa ci aspettavamo….credo che saremo delusi. Marcella

  • Donec

    qualcuno di voi saprà sicuramente rispondermi…. iphone è sempre collegato alla rete (APN) o effettua una connessione su richiesta? io ho un contratto con 100 ore di APN ibox.tim.it al mese e ho configurato il mio nokia e61i per collegarsi ogni mezzora per controllare la posta e poi si sconnette…. con iphone 3g potrò farlo?
    grazie

  • Si potrai farlo. Ma le 100 ore di TIM non sono a scatti di 15 minuti?

  • Marcello

    Salve a tutti, ho comprato un iphone con tim e non riesco a far funzionare l’e-mail di alice qualcuno può darmi una mano visto che ho provato con il 119 e non ci siamo riusciti. qualcuno è riuscito’? grazie saluti