Sekai camera, il sistema per le informazioni universali

Immaginate di camminare per strada, alzare il vostro iPhone e inquadrare quello che vi circonda con la fotocamera, poi ricevere man mano le informazioni delle cose che inquadrate. Andate al ristorante e inquadrate un piatto per sapere cosa contiene, andate al museo e inquadrate una statua per conoscerne la storia, oppure andate in un centro commerciale e inquadrate i negozi per conoscere le opinioni delle persone. Tutto questo in futuro potrebbe essere realtà grazie al sistema “Sekai camera” realizzato dai giapponesi di Tonchidot.

Grazie a un’apposito programma, Sekai camera permette di sfruttare internet per inserire e ricevere informazioni. Gli utenti possono mandare appunti vocali, foto e testi degli elementi inquadrati. Successivamente chiunque inquadrerà lo stesso oggetto riceverà i dati inseriti in precedenza. La società aspira a creare un circolo virtuoso di coinvolgimento sociale per l’inserimento dei dati da parte degli utenti.

Con gli anni si potrebbe disporre di milioni di informazioni sparse per il mondo e accessibili con un colpo di fotocamera. Per adesso non si conoscono i tempi di partenza del progetto.

[via Tonchidot]

  • Carlomagnum

    Se inquadro una tipa mi da il numero di telefono?… 😛

  • Pikappa

    Waaaaa figataaaa però come progetto un po’ ambizioso…

  • Gianluca

    dove lo scarico?