admob

Google ha preso molto bene il lancio di iAd, la nuova piattaforma di pubblicità mobile di Apple. Come saprete, infatti, Google ha strappato di mano l’acquisizione di AdMob  ad Apple costringendola a ripiegare su Quattro Wireless.

Questo aveva attivato le antenne della FTC (Federal Trade Commission) per valutare il possibile sbilanciamento concorrenziale di Google nel mercato della pubblicità mobile. L’ente americano vuole evitare il monopolio nel settore e il lancio di iAd è proprio quello che serve per riequilibrare il mercato.

Apple avrà la sua piattaforma e Google potrà ottenere i permessi finali per acquisire AdMob.

[via electronista]

Join the Conversation

2 Comments

  1. non c’entra nulla ma…
    se andate sullo store americano noterete che è in aggiornamento 😀

  2. E non solo quello americano 😉
    D’altronde è sempre così, in america arriva sempre tutto in anticipo XD

Leave a comment

Cosa ne pensi?