Altro Consumo: l’iPhone 4 ha una buona ricezione

Se ieri abbiamo letto le informazioni date da Consumer Reports per la ricezione dell’iPhone 4, facendo andare Apple su tutte le furie tanto da portarla alla cancellazione dei thread sul forum ufficiale, oggi leggiamo quelle della corrispettiva in Italia: Altro Consumo.

Anche l’associazione per i consumatori in Italia ha messo le mani sul telefono di Apple e ha espresso un giudizio sulla ricezione completamente opposto: “La banda metallica che contorna il telefono è fondamentalmente un’antenna umts, gps, WiFi e Bluetooth, con un buon risultato in termini di miglioramento del segnale. Dalle prime prove, infatti, non sono stati riscontrati particolari problemi di connettività sia utilizzandolo con la mano sinistra sia destra, con le mani asciutte o umide“.

Quindi per loro il telefono prende bene in Italia. A questo punto possiamo concludere dichiarando che le reti italiane non soffrono della ricezione come quelle americane?

[via altroconsumo]

9 Comments

  1. In poche parole è la conferma di quante caz*ate spara la gente che critica tanto per criticare, senza cognizione di causa 😉

    Articolo interessante kiro 🙂

  2. Speriamo… anche se mi sa che per capirci qualcosa dovremmo comprarlo. Male che va ci pensa l’Apple Care…

  3. Sono tornato dall’America 2 giorni fa e posso confermare che lì le reti hanno un segnale nettamente inferiore a quello italiano (indipendentemente dal telefono).

  4. E’ oramai chiaro che solo alcune unità presentano il difetto dell’eccessiva attenuazione del segnale. Tutti quelli che fanno generalizzazioni, estendendo l’esperienza fatta su alcune unità a TUTTI gli iPh4 fanno solo disinformazione. Altro Consumo, Consumer Report e Leonardo inclusi.

  5. @Quinto: non penso che solo alcune unità presentino il difetto… ricordo che meno di un anno fa, quando andai a New York col 3Gs, la ricezione era decisamente inferiore… non ha mai raggiunto il massimo, ed ero in centro città non in qualche landa sperduta… In un ambiente di concorrenza spietata bisogna avere un forte senso critico verso le notizie che si leggono e ricordare l’importanza che Apple ha sul mercato degli smartphones…

    • Non penso gli utenti che hanno lamentato il problema siano bugiardi. In più è stato confermato e addirittura misurato da vari esperimenti. Da qui la mia conclusione.

    • Una esperienza, neppure la mia o la tua, non nega necessariamente quella di altri. Non è necessario pensare come se il resto del mondo, quello che non è d’accordo con te, non sia reale.

  6. @Quinto mondo: anche se non parlavo della mia sola esperienza ma di un’esperienza collettiva di una certa importanza, resto fermamente convinto di quanto ho già detto. La tua ultima frase non rispecchia per nulla il mio pensiero se ci riflettessi…

Cosa ne pensi?