Le graffette per il cassetto delle SIM degli iPhone sono già in Liquidmetal

Qualche giorno fa Apple ha ottenuto l’uso vitalizio della lega di metallo speciale di Liquidmetal. Volete toccarne già un po’? Prendete la graffetta che serve per estrarre il cassettino della SIM card dall’iPhone.

Secondo Atakan Peker, co-fondatore e scopritore della lega Liquidmetal, Apple usa già il metallo per questo accessorio. Possibile che la società abbia speso tutto quel denaro per delle graffette? Se l’uso fosse recluso solo a questo allora decade la speranza di vedere case extra resistenti per i futuri prodotti della Mela.

Ma ora che ha la licenza di usare a pieno il materiale, forse la società lo userà anche per altri scopi.

[via wired]

3 Comments

  1. KIRO, a volte mi sembri un alieno… 🙂

    1)Sembra che la versione di iphone NOSTRANO abbia la chiavetta in acciaio e non in metallo liquido.

    2)E’ ovvio che non lo usera’ solo per quella chiavetta e presto avremo delle scocche sia per portatili che per cellulari davvero fantastiche 🙂

    Ci scommetto le chiappe!Del mio amico qui a fianco 🙂

  2. La realizzazione delle graffette ( prodotto secondario nella produzione) serve per testare il prodotto non tanto per il duo uso specifico. A farla breve si e testata la produzione del prodotto liquimetal su un oggetto non importante e facilmente rimpiazzabile solo per testare lo stesso per eventuali futuri usi.

Cosa ne pensi?